Archivi tag: trasloco

Splinder sta morendo, pare

E il blog cerca di trasferirsi altrove. Vi faremo sapere.

Lascia un commento

Archiviato in I Am The Walrus

Dannazione, un altro post telegrafico!

Telegrafico, sì, però è il primo che scrivo dalla casa nuova. Posizione assunta: quella della defecazione (e qui si potrebbe parlare di una deriva scatologica dei blog, ma lasciamo perdere). Portatile appoggiato ad una sedia, intorno i resti della battaglia contro gli scatoloni, ormai praticamente vinta.
Alcune cose da segnalare. Pensavo di essere un cazzone intellettualoide, e invece sono un cazzone intellettualoide che sa montare i mobili Ikea. Lo so che non ci vuole la laurea, ma io comunque il mio bel pezzo di carta ce l’ho, quindi…
Sempre a proposito di Ikea: ho chiesto informazioni ad una commessa bionda dagli occhi azzurri (gli stessi colori dell’azienda svedese) di nome Heidi. Posso morire felice. E la cosa non è improbabile, visto che, per mancanza di vettovaglie, mi sto nutrendo da giorni di pizza, kebab e piadine. Ah, e ho anche mangiato due wurstel Ikea, sì, quelli biodegradabili, in meno di dodici ore.
Vado da mammà suonando un mandolino. Alla prossima settimana.

17 commenti

Archiviato in I Me Mine

Possibili spunti

Ringraziate che sto traslocando, se no potrei ammorbarvi con:
– una bella riflessione sul pontificato appena concluso;
– un ricordo degli otto anni passati nella casa che sto lasciando (ma questo, lo sento, arriverà);
– un post incazzato che prenda l’ispirazione dallo spettacolo di Beppe Grillo visto sabato;
– una boutade sui traslochi, appunto.

Scrivo questo solo perché non sembri che io sia in qualche strana forma di silenzio stampa. Fondamentalmente ho cose immediate a cui pensare. Scatoloni, mobili, quella roba là. Il sano vecchio lavoro manuale.
Scusate, ora devo andare, vengono i tecnici di Fastweb nella casa nuova. Non ho ancora lo spazzolone del cesso, ma l’adiesselle, signora mia…

7 commenti

Archiviato in I Me Mine