Archivi tag: servizio

Prospettive

In questo fine settimana ho scritto un breve articolo su un documentario di produzione svedese che parla dei movimenti di emancipazione degli afroamericani tra la fine degli anni ’60 e la metà degli anni ’70: nel pezzo mi sono soffermato sull’importanza della distanza prospettica (culturale, sociale, storico, geografica, temporale) come mezzo per capire meglio determinati fenomeni.

Vi propongo, con lo stesso spirito, un servizio realizzato dalla maggiore rete televisiva australiana (più lontano di così) sulla concezione della donna nel nostro Paese. Il video non si può incorporare, quindi dovete vederlo nella sua pagina, qua.

Poi, se vi va, ne parliamo.

5 commenti

Archiviato in Eight Days A Week, I Me Mine