È nato

Doveva uscire nel novembre del 2007. Poi una serie di sfighe, coincidenze e cialtronaggini assortite hanno fatto sì che solo da ieri il mio nuovo libro La guerra in cucina (Eumeswil) sia effettivamente* disponibile.Si tratta di una raccolta di racconti, il modo migliore per non vendere in Italia, ma, oh, che ci possiamo fare? E che racconti sono, direte voi? Beh, uno lo potete scaricare qua, è la titletrack, che deriva in qualche modo da un postche scrissi proprio qua sul blog, qualche anno fa.Come fare per avere il libro? (Copio e incollo dalla mail che ho mandato a mo’ di spam tra ieri e oggi):
1. potete andare nella vostra libreria di fiducia, chiedere il libro, scandalizzarvi perché non ce l’hanno, ordinarlo, tornare (punti affetto nei miei confronti: millemila, ma ricordate che da Trame ce l’hanno, pure in vetrina)
2. comprarlo on line su LaFeltrinelli o su Webster o su LibreriaUniversitaria: costa uguale, eh (punti tecnologia: millemila)

E fatemi sapere che ne pensate.

*Avevo scritto “affettivamente”. Pronto, Sigmund?

7 commenti

Archiviato in I Me Mine, Paperback Writer

7 risposte a “È nato

  1. Prometto che lo comprerò e che lo leggerò (quando, però, non so…)

  2. utente anonimo

    subito lo comprooooo!
    ho delle novità, ti aggiorno (siediti comodo):

    1) ci siamo sposati sabato, giornata fantastica, mille foto, sancio bellissimissimo, cucina sopraffina.

    2) da 5 mesi e 2 settimane aspettiamo una bambina, ah ah ah!

    3) non troviamo un posto per andarcene in ferie 2 giorni 2, e stiamo pensando di costruirci un albergo portatile.

    Fine del comunicato.

    Fra

  3. utente anonimo

    io ho optato per la terza possibilità, quella che hai messo su myspace… ed incredibilmente pare vada a buon fine🙂
    un caro saluto, frà!
    Rob

  4. grazie a tutti.
    fatemi sapere se, alla fine, l’avete trovato, eh. e anche come l’avete trovato.

  5. Ok alla fine non hai detto di che parla questo libro, voglio dire, parlerà di te, ma uno come me che non ha mai letto il tuo blog, cosa deve aspettarsi?
    Seconda domanda: non mi piace comprare un libro su internet e sono anni che non ho una libreria di riferimento, tuttavia sono certo che qualche libreria qui a Roma avrà in esposizione il tuo libro, tu sai pure quale?
    Grazie mille.

  6. ciao, barakaldo. il libro è una raccolta di racconti piuttosto eterogenea. secondo me alle feltrinelli di roma lo trovi! fammi sapere…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...