+ latte, – cacao (x tutti)

Leggo sul sempre valido blog di Gago che la Ferrero ha intenzione di eliminare dalle confezioni di Kinder quella bella faccia sana e bionda del bimbo sorridente. Parte, quindi, la petizione per salvarlo. Sempre che questa cosa della Ferrero sia vera.
Voglio dire, io di solito dubito delle cose che si trovano su Internet. Ho imparato a mie spese che molte delle notizie che girano in rete sono delle bufale. A mie spese perché, quando mi è arrivata questa catena di Sant’Antonio via mail, sebbene non l’abbia spedita “atuttiimieiamici”, ho smesso di lavarmi i capelli per paura di accelerare il processo alopecizzante che comunque, visto che la genetica non è un’opinione, mi colpirà.
Allora perché scrivo questa cosa sul bambino Kinder?
Perché da piccolo mi sentivo una merda. Sì, ero un bambino un po’ depresso, tipo Marvin di Guida galattica per autostoppisti, e avevo anche un po’ le sue fattezze. Però mi tiravo su quando vedevo quella faccia di culo del bambino della Kinder. Lo guatavo, smangiucchiavo barrette e lo mandavo a fare in culo. Oh, sarà anche stato l’effetto euforizzante del cacao (meno) o quello del latte (più? Lattepiù?), ma stavo meglio.
E invece, adesso, potrebbero sostituire il bersaglio dei miei strali infantili con un giovinetto modellino fighetto che, a dieci anni, ha già scopato più di me e ha assunto anche notevoli dose di cocaina.
Firmate la petizione, su.

Annunci

28 commenti

Archiviato in I Am The Walrus

28 risposte a “+ latte, – cacao (x tutti)

  1. No, aspetta, prima voglio sapere con chi o cosa lo sostituirebbero. Metti che scelgano i piccoli testimonial del pollo Amadori? Son scelte da prendersi con calma.

  2. non firmo, che vada in pensione

  3. Nella Conad di via Arianuova a Ferrara c’erano confezioni di barrette kinder con la faccia di un bambino diverso.

  4. E’ assolutamente inaccettabile.
    Ogni volta che ho in mano una confezione con la sua faccia mi dico: “Ma guarda, è passato tutto questo tempo, io mi sono fatta grande, lui avrà ormai 60 anni, ma questa faccia resterà sempre qui, immutabile”.

    E no eh! Certe certezze non si toccano.
    Ne va dell’equilibrio delle persone.

    Firmo eccome.

  5. utente anonimo

    uno dei miei desideri nel cassetto è sempre stato quello di poter incontrare il bambino/faccione dei maxi kinder.intervistarlo,chiedergli quale è la sua giornata tipo.
    ora se lo sostituiscono,diventerà un mito.infondo,i miti fanno sempre una fine tragica,no?

  6. Potrei chiedere conferma alla mia amica che lavora alla Ferrero. Però in cambio dell’eliminazione della faccietta da culo potrebbero ripristinare la vecchia pubblicità con il gigante buono e il condor

  7. Un bel cambiamento nella loro comunicazione! Non potranno più ripetere lo sketch del bambino in cui il papà gli dà dei soldi per comprarsi qualcosa di buono e lui risponde “Ma papà, ci sono i kinder in frigo!” 😉

  8. il kinder bimbo ora svetta impagliato nell’atrio della Ferrero, a perenne memoria.

  9. Firmo. Il bimbo della Ferrero alle Primarie.

  10. mm1

    oh, pensa, dai un occhio a cosa ho postato io oggi 😦

  11. utente anonimo

    non so perché.
    ma questa cosa che hai raccontato del bambino della kinder mi ha fatto tenerezza. e pure sorridere molto 🙂

    comunque, il ragazzino non è mai stato troppo simpatico neanche a me.
    e quelle barrette “più latte meno cacao” mai piaciute più di tanto.

    mara.

  12. fonti certe mi hanno dato per certo che la cosa è certa.

  13. quando uno dice: le battaglie perse in partenza. e poi dite che questa faccia non è esattamente come quella che descrivo nel post.
    ‘tacci sua.

  14. Noo, l’avevo comprato anch’io per fotografarlo e mettere la prova sotto gli occhi di tutti… ma mi hai battuta sul tempo! 🙂
    E vabbè, la classe non è acqua.

    Comunque sì, battaglia strapersa:
    è odiosissimo, non può restare lì a lungo.

    PE – TI – ZIO – NE
    PE – TI – ZIO – NE

  15. “Io credo che il carattere della gente derivi anche
    dal cesso in cui sono costretti a chiudersi ogni giorno.”

  16. il bambino kinder non era per caso giusva fioravanti?

  17. Quello nuovo è indubbiamente più faccia di culo, con quei capelli corti e i dentoni esagerati. Tanto a mia figlia non piacciono più, preferisce gli Happy Hippo.

  18. utente anonimo

    L’allegro coglione e le barrette erano un tutt’uno: facevano schifo entrambi, quindi andrebbero eliminati entrambi, per criterio di equità e perchè i bimbi obesi son sempre + numerosi. mandiamoli nei campi a zappare, come un tempo, dopo la scuola.

  19. IRI

    ho sempre pensato che quella faccia fosse di un bambino tedesco. che ora sara’ un quarantenne con la trippa

  20. Io sono contrario alla petizione.
    I bambini di oggi sono proprio come il nuovo scelto dalla ferrero.

    Fiero di essere stato rappresentato dal bimbo con la camicia a righe e capelli a scodella.

  21. utente anonimo

    Il bambino della nuova versione oltre ad aver già copulato probabilmente si è già fatto anche del Botox

  22. Vedo, tra i recenti ascolti, anche “Chaos and Creation in the Backyard” del baronetto. 🙂 Cosa ne pensi del nuovo lavoro?

    Il mio parere qui:
    http://www.gqonline.it/cont/blogx/wwwroot/Comments.asp?Entry=372&cat=Degne_di_nota&YearMonth=&pos=#commenti

    V.

  23. niente male, con almeno un paio di canzoni (fine line e jenny wren) che sono veramente buone.
    sì sì, mi è piaciuto.

  24. ecco già il biancorì mi è diventato ciocorì bianco, il tegolino non è quadrato ma rettangolare, le galatine sono tonde invece che quadrate ed ora mi cambia pure il faccione dalle barrette kinder… mi sento orribilmente vecchia e depressa…
    gine

  25. il bambino nuovo è un incrocio tra la Terminatrix e una palla medica. Con un tocco di Botox a lato bocca, evidentissimo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...