The Riot Yogurt Grrrl

Sono andato a fare la spesa al notosupermercato. Stavo passando vicino al banco latticini e c’era una ragazza che metteva a posto delle scatole su un carrello. Passa un suo collega e butta sul suo carrello dei contenitori vuoti. Lei se ne accorge e dice: “Ma guarda questo se mi deve rompere il cazzo in ‘sta maniera”. Io vedo e le sorrido complice. Lei mi guarda e aggiunge: “Solo perché ha una cosa in mezzo alle gambe si permette di fare quello che vuole”.

Ho smesso di sorridere e me ne sono andato a comprare della passata di pomodoro. Con passo spedito.

Annunci

5 commenti

Archiviato in I Me Mine

5 risposte a “The Riot Yogurt Grrrl

  1. E’ un mondo difficile. :zzz:

  2. edi

    ma c’è da dire che non si vive solo di yogurt. Vado a provare il Vitasnella alle prugne.

  3. mah….hai fatto male ad andare via: in fondo era una tipa dalla battuta pronta, qualità che non dovrebbe essere trascurata;-)

  4. lo so. dote rara, rarissima. ma a volte ci sono delle cose che ingombrano… o così pare, almeno 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...